CONTRIBUTI A SOSTEGNO DELLE ATTIVITÀ LOCALI A SEGUITO DELL’EMERGENZA DA COVID-19

Fotografia contributi

L’Amministrazione comunale intende sostenere nuovamente le attività locali mediante l’erogazione di contributi volti a mitigare gli effetti economici negativi derivanti dalle limitazioni introdotte a livello nazionale e locale, a partire dallo scorso mese di novembre e sino a fine 2020, dai provvedimenti normativi adottati per contrastare l’emergenza da COVID-19 (cfr. delibera della Giunta comunale n. 53 del 10 dicembre 2020).

 
A tal proposito, si informa che, con determina del Settore Finanziario n. 116 del 23 dicembre 2020, è stato approvato un avviso pubblico che prevede due tipologie distinte di aiuti destinati alle attività economiche aventi sede operativa sul territorio comunale (cumulabili in presenza di tutti i requisiti necessari):
 
- per le attività commerciali esercitate in immobili di proprietà comunale e interessate dalle chiusure disposte per contrastare l'emergenza da COVID-19, è prevista la riduzione della seconda rata del canone annuo di locazione determinata in proporzione ai giorni di chiusura e ulteriormente aumentata del 25%;
 
- per le attività interessate dalle chiusure disposte per contrastare l'emergenza da COVID-19, è prevista l’erogazione di un contributo una tantum determinato, sulla quota dovuta a titolo di saldo IMU e TARI 2020 per gli immobili situati nel Comune di Marmentino, in proporzione ai giorni di chiusura e ulteriormente aumentato del 25%.
 
Il termine per la presentazione delle istanze di ammissione agli aiuti è fissato al 9 gennaio 2021; il testo integrale dell’avviso pubblico e il modulo per la presentazione delle istanze sono scaricabili fra gli allegati.

Allegati

Avviso pubblico

Note: avviso

Istanza di partecipazione

Note: modulo

Data: 24/12/2020 Ultima modifica: Lun, 28/12/2020 - 06:20
Pubblicato da: Comune di Marmentino Fonte: Comune di Marmentino